Arci Nova Milanese

  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.

NewsLetter

Le nostre NewsLetters

Iscriviti!!

Ultime notizie dall'Arci

Stop
Play
  • Sarà dura ma, SOLO INSIEME, ce la faremo! Gli esperti social mi dicono che i testi scritti, e soprattutto troppo lunghi, non abbiano molti estimatori. In questo momento credo sia però necessario fare il punto e dire dove, come associ...Venerdì 15 Maggio 2020
    By - valter - Hits: 31
  • 25 Aprile 2020 Il 25 aprile di quest’anno ce lo ricorderemo. È diverso ma noi lo stiamo trasformando in una giornata speciale.  E l’occasione per trovarsi in piazze diverse ma con sentiment...Lunedì 27 Aprile 2020
    By - valter - Hits: 42
  • Cantiamo BELLA CIAO - 25 Aprile 2020 Cantiamo BELLA CIAO ecco la "base" per intonarti ed andare a tempo: https://www.youtube.com/watch?v=4CI3lhyNKfo&t=1s ENTRO GIOVEDI' 23 APRILE Ore 21.00 Cellulare verticale e manda il "video" a...Mercoledì 22 Aprile 2020
    By - valter - Hits: 81
  • diario Teresa Sonnante       Teresa Sonnante          Arci Yoga          Ricevuta 14/04/2020           ...Mercoledì 15 Aprile 2020
    By - valter - Hits: 74

Arci Nova Latino

ArciNovaLatino-New_logo-PICC

ARCI Nazionale

arcireport

Arci Milano

logoArciMilano

Ballo, Danza e...

per bambini e adulti,  per principianti e avanzati ..... ...

Centro Sociale polivalente ...

per uomini e donne da "0" a "99" anni! ...

Musica

Chitarra, Pianoforte, Violino, Batteria, Canto ...  ...

feste ed eventi

Concerti, iniziative, spettacoli ... ...

Sarà dura ma, SOLO INSIEME, ce la faremo!

E-mail Stampa PDF

resistenza virale fase2 FB

Gli esperti social mi dicono che i testi scritti, e soprattutto troppo lunghi, non abbiano molti estimatori.
In questo momento credo sia però necessario fare il punto e dire dove, come associazione, siamo arrivati.
Il nostro circolo, come tutti i luoghi di aggregazione, è chiuso dalla fine di febbraio. Sono passati più di due mesi, quasi tre, e sono successe molte cose.
Stiamo ancora vivendo nel pieno di una pandemia che ha trasformato il nostro modo di vivere.
Abbiamo passato un lungo periodo chiusi nelle nostre case, testimoni o direttamente coinvolti nel  dramma che Covid19 ha provocato.
Abbiamo visto le immagini di ospedali al collasso, delle bare trasportate dai camion militari, abbiamo avuto lutti nelle nostre famiglie.

Persone che sono scomparse dalle nostre vite così, all’improvviso, in solitudine.

Abbiamo aiutato i nostri bambini, a casa da scuola ormai da mesi, a cercare di sopravvivere alla mancanza di relazioni con i propri coetanei.

Ci siamo inventati #andratuttobene.

Nel nostro piccolo ARCI ha cercato di stare vicino ai propri soci e amici con le foto domenicali, con una bellissima Bella Ciao condivisa, con la raccolta di riflessioni al tempo del Coronavirus.

I nostri insegnanti si sono re-inventati ed organizzati con lezioni online, con attività su whatsapp. Insomma, abbiamo cercato di fare del nostro meglio.

Di re-inventarci anche noi, un circolo che si è sempre basato sul contatto personale, sulla frequentazione di un luogo.
Adesso piano piano si sta ritornando timidamente ad uscire di casa.
La priorità è ovviamente il lavoro. Anche in quel campo la ripresa è lenta. Non ancora tutte le attività hanno potuto riprendere.

Molte lo faranno a scartamento ridotto. Molte forse non saranno in grado di farlo.
Tutto questo è sotto i nostri occhi e credo che in ciascuno di noi serpeggi il timore, la paura di non farcela, che non andrà tutto bene.
Non sappiamo ancora esattamente cosa succederà ai luoghi come il nostro circolo ARCI.

Se e quando potremo riaprire, quali saranno le attività che si potranno di nuovo iniziare.
Quello che è certo che questi luoghi devono continuare ad esistere, ad essere  centri propulsori di valori, di condivisione di interessi, luoghi dove si fa cultura.
Il nostro è un circolo fatto di volontari che si avvale del contributo insostituibile di molti soci per il suo funzionamento.

Abbiamo bisogno dell’aiuto e delle idee di tutti per poter pensare ad una ripresa, se e quando sarà possibile.
Crediamo molto nel valore dello stare insieme, anche se sarà uno stare insieme mutilato.

Ma la rete di rapporti e di relazioni che si sono intrecciate tra le nostre mura sono un legame e una rete insostituibile che non può disperdersi.
Ci sarà bisogno dell’apporto di ciascuno per ripartire, per riprendere ad essere una comunità attiva.

Quindi invito tutti a DIVENTARE CO-PROTAGONISTI di questa ripresa.
Se ci sono idee, contributi e proposte che ci aiutino, rendetecene partecipi.
Siamo una comunità in cui ciascuno ha bisogno dell’altro.
Sarà dura ma, solo insieme, ce la faremo.
Enrica

 FB copertina 2020 arci nova

 seguici su: facebookoppure scrivici ...

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
 

25 Aprile 2020

E-mail Stampa PDF

25 04 20 bella ciao 2Il 25 aprile di quest’anno ce lo ricorderemo.

È diverso ma noi lo stiamo trasformando in una giornata speciale. 
E l’occasione per trovarsi in piazze diverse ma con sentimenti forti e immutati
Questa è la nostra Bella Ciao, 
quella del nostro circolo.
Forte, bella, intensa, commovente.
Ci siamo e ci saremo sempre in difesa dei valori della Resistenza
Non servono altre parole.
Buon 25 aprile a tutti!
25 04 20 bella ciao

* * * Video FB Comune Nova Milanese - realizzato Ufficio Cultura

... perche festeggio il 25 Aprile?

https://www.facebook.com/1611316995774384/videos/520438338650970/?t=0 

* * * I disegni degli alunni degli istituti Comprensivi novesi

https://www.comune.novamilanese.mb.it/c108035/images/Disegni%20Istituti%20Comprensivi.pdf


 IMG 9736 bis smIMG 9901 b sm ...
  Notte buia, notte fonda
Il maligno governante 
Mi trascina via dalla mia amata dimora
Lacrime sul viso
Da ormai prigioniero 
Non mi sento più me stesso,
Il Mario di una volta
Nell’altro vagone versan lacrime sui cadaveri
Il destino mio è segnato.
Jenny (studentessa 3 media anno 2018)
In memoria di Mario Sironi deportato a Floessenburg e morto a Swickau il 7 aprile 1945 .
Quando il 20 aprile 2018 andammo in scena con il lavoro teatrale 4 strade portammo sul palcoscenico la vita e,
in alcuni casi la morte, di alcuni dei protagonisti della storia partigiana novese.
La partecipazione dei ragazzi delle classi terze delle scuole medie fu davvero straordinaria.
Ne è una testimonianza la breve poesia di Jenny, una delle studentesse che partecipò al progetto e che volle dedicare il suo pensiero a Mario Sironi,
uno dei protagonisti del libro 4 strade scritto da Adriano Todaro.
Lo spettacolo, curato da Dario Merlini, fu il risultato di un lungo periodo di studio, di approfondimento che si poneva l’obbiettivo di rendere attuali,
di umanizzare i valori della Resistenza, per comprendere quanto quei valori rappresentino la nostra storia, il nostro passato ma, imprescindibilmente, il nostro futuro.
Quest’anno, per la prima volta dalla Liberazione, non sarà possibile testimoniare con la presenza fisica nelle piazze, nei teatri, nei mille luoghi che da sempre hanno accolto i cittadini,
quanto i valori della Resistenza e dell’antifascismo siano attuali.
Ci saranno solamente delle piazze virtuali. Per questa ragione abbiamo voluto riproporre alcune parti di quella serata indimenticabile.
Quando ho rivisto il lavoro di montaggio preparato da Walter mi sono di nuovo commossa.
Sono tornati a riemergere i sentimenti e le emozioni di quella sera.
Credo sia stato uno dei momenti più belli e più intensi degli ultimi anni.
I ragazzi sul palcoscenico, il pubblico, alcuni parenti dei partigiani, tutti  in religioso silenzio a tributare un omaggio ai partigiani novesi che hanno dedicato la loro giovinezza,
la loro vita alla Libertà, la loro e la nostra.
La lotta partigiana ha costruito le solide basi su cui si è fondato e ancora si fonda il nostro Paese.
A quegli eroi va il nostro tributo e il nostro ringraziamento.
Li ricordiamo ancora dopo 75 anni con gratitudine perché la storia dei nostri giorni e tutta lì, in quel passato che si è fatto presente e futuro.
Ci mancherà moltissimo non poter scendere nelle piazze, nelle strade ma sono certa che sapremo, con la fantasia e l’intraprendenza, rendere questa giornata memorabile,
in un momento storico eccezionale, difficile, doloroso.
“Dal passato al presente, per non dimenticare”
Buon 25 aprile a tutti
Enrica
 

Cantiamo BELLA CIAO - 25 Aprile 2020

E-mail Stampa PDF

Cantiamo BELLA CIAO

ecco la "base" per intonarti ed andare a tempo:

https://www.youtube.com/watch?v=4CI3lhyNKfo&t=1s

ENTRO GIOVEDI' 23 APRILE Ore 21.00

Cellulare verticale e manda il "video" ai tuoi gruppi WAPP di riferimento

oppure > Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

page25 04 20

Carissimi Amici, Soci, Allievi

siamo ormai alle porte di una tra le ricorrenze più importanti, se non la più importante, dell’anno.

Sabato infatti sarà il 25 aprile, il 75° anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo in Italia.

In tutti questi anni abbiamo sempre trovato il modo di onorare questa importante ricorrenza

... tante le iniziative organizzate al Circolo, a Nova in Teatro e in manifestazione Milano ...

ma quest’anno sarà tutto diverso, non potremo vederci e non potremo affermare tutti insieme l’importanza di questo giorno.

In questi giorni di restrizione, avrete capito: le distanze non ci spaventano!

Ed allora abbiamo pensato ad un modo alternativo per stare tutti insieme e festeggiare il 25 aprile, come?

CANTANDO TUTTI IN CORO "BELLA CIAO"

... forse l’emblema della Resistenza e della lotta ad ogni forma di dittatura e prevaricazione.

Se vuoi partecipare al nostro bellissimo coro, non dovrai fare altro che utilizzare la base che condivideremo su questo gruppo,

cantare da solo o in compagnia di tutti i tuoi familiari la tua o vostra versione filmandoti tenendo il cellulare in posizione verticale ed inviare su gruppo WAPP

oppure  il tuo video >>> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ENTRO GIOVEDI' 23 aprile Max ore 21 ...

Noi monteremo insieme tutti i video ricevuti per formare un bellissimo coro.

Aspettiamo i vostri lavori e se siete stonati, non importa, in coro non si sente!

 

Miracolo a milano - di Adriano Todaro

E-mail Stampa PDF

 Arci resistenza virale image003CO Adriano Todaro Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'ultimo contributo di  Adriano Todaro ... 

  Riflessioni e considerazioni tutte da leggere 

  "Miracolo a Milano"CO adriano todaro miracolo

* Miracolo a Milano è un famoso film di Vittorio De Sica del 1951. Qua, però, voglio parlarvi di un altro miracolo a Milano, uno di questi giorni.

Me ne ha data l’occasione un titolo de La Verità dell’1 aprile scorso che così recitava: “Milano e Bertolaso fanno il miracolo”.

Ohibò mi sono detto, sono proprio fortunato ad abitare in Lombardia, quella che lavora e produce, che non perde tempo, mica quei tapini che abitano al Sud e stanno ad attendere gli aiuti dello Stato.  ...

Leggi tutto...
 

Dalla finestra - di Davide Giansoldati

E-mail Stampa PDF

 Arci resistenza virale image003CO Davide Giansoldati Riceviamo e volentieri pubblichiamo il contributo di Davide Giansoldati ...  

  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  www.notepad.it

 

Dalla finestraCO Davide Giansoldati andrà

Dal trasloco, quella tapparella era sempre rimasta abbassata.
Si erano trasferiti qui a gennaio, era il terzo trasloco in quattro anni: ogni volta tutta la famiglia costretta a seguire il padre nei suoi incarichi qua e là sparsi per il mondo.
Appena Mario iniziava a farsi delle nuove amicizie, a trovare interessante qualche ragazzina, arrivava puntuale la solita frase del padre “Mi hanno assegnato ad una nuova base, partiamo tra una settimana.”
Mario non aveva voce in capitolo e l’unico modo che aveva per coltivare qualcosa che assomigliava a delle relazioni era attraverso il suo videogioco preferito, Fortnite, in cui era un campione.    ...

Leggi tutto...
 

Al tempo del coronavirus 2 ... Pensieri e Riflessioni

E-mail Stampa PDF

Pensieri e Riflessioni WEBIn questa pagina continuano i vostri contributi "al tempo del #coronavirus", 

chi non lo ha ancora fatto può sempre farlo,

( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   e/o  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

condividendo i propri sentimenti, le proprie esperienze, le proprie paure ma anche le proprie speranze.

CO Adriano paradossi

"Paradossi virali" - Adriano Todaro

Inizio un’altra settimana ai “domiciliari”. Un amico mi telefona e mi dà la triste notizia

... CONTINUA ...

 .... 

CO paola lizzola silenzio

"SILENZIO" - Paola Lizzola

Ho bisogno di silenzio
per stare in contatto con me stessa,
per staccarmi dalla frenesia
e ...

... CONTINUA ...

CO sabrina apostolo working

"Un’altra settimana" - Sabrina Apostolo

È finita un’altra settimana di lavoro. La sesta in smart working per me.
Sì perché fin da quando  ... CONTINUA ...

 

CO Liliana Procopio piccoli gesti"È strano" - Liliana Procopio

Tutto questo è strano, non trovo termine migliore per definirlo.
Da un giorno all'altro ...

... CONTINUA ...

CO Elena Peach gatti sm

“Il bicchiere mezzo pieno” - Elena Peach

Sono una romantica.
Saranno in primis la famiglia di artisti da cui provengo, le scuole d’arte che ho frequentato, i lavori artistici ed, infine, la mia vita

  ... CONTINUA ...

 

CO Anna Longo comunità"Ciao amici" - Anna Longo

Io non sono brava a scrivere e neanche ad esprimermi bene, io mi chiudo nel mio silenzio ... CONTINUA ...

 CO teresa sonnante

"Uno sguardo sul mondo" - Teresa Sonnante

  Uno sguardo sul mondo

distaccato, ma profondo

che ti porti un sorriso

accarezzandoti il viso,

con un gesto d’amore ...  CONTINUA ...

 

CO nando mondolo notte"Sogno spezzato" - Nando Mondolo

Aspettatemi …
la corsa, le scale, l'affanno, non c'è tempo se ne vanno, cerco nella mia camera  ... CONTINUA ...

 CO adriano todaro miracolo

"Miracolo a Milano" - Adriano Todaro

Miracolo a Milano è un famoso film di Vittorio De Sica del 1951. Qua, però, voglio parlarvi di un altro miracolo a Milano, uno di questi giorni ...

... CONTINUA ...

 

 CO Davide Giansoldati andrà

"Dalla finestra" - Davide Giansoldati

Dal trasloco, quella tapparella era sempre rimasta abbassata.
Si erano trasferiti qui a gennaio, era il terzo trasloco in quattro anni: ogni volta tutta la famiglia costretta a seguire il padre nei suoi incarichi ...

... CONTINUA ...

     
 

Arci resistenza virale image003

   
     
 

il FILM - L'Italia liberata. Storie partigiane

E-mail Stampa PDF

Venerdì 9 Ottobre 2020 - ore 21:00

L'Italia liberata. Storie partigiane

Al Circolo incontreremo l'autore e proietteremo il film di Daniele Biacchessi 

In uscita aprile 2020 nel 75° anniversario della Liberazione     facebook... EVENTO ...      logo  ponti di memoria arci   anpi logo

italia liberata bianchessi film

Illustrazioni - Giulio Peranzoni

Editing - Luca Guerri

Riprese in esterna - Alex Pierro

Musiche di Gang, Modena City Ramblers, Stormy Six, Yo Yo Mundi, Massimo Priviero, Gaetano Liguori, Renato Franchi, Andrea Sigona.

Testimonianze di Tina Anselmi, Tiziana Di Masi, Ivano Tajetti, Alessandro Borghi, Tiziana Pesce.

Audio orginali tratti da archivi nazionali

Realizzato in crowdfunding sulla piattaforma di Becrowdy

Patrocinio non oneroso di Comune di Milano, Arci, Coop, Matera 2019 Open Future, Associazione Ponti di memoria, in collaborazione di decine di sezioni e circoli Anpi e Arci sparsi sul territorio nazionale e internazionale.

Distribuzione banchetti di Silvio Bardini

 

per prenotare un dvd   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Un progetto multimediale ... Un libro, uno spettacolo, un film ...

 

Al tempo del coronavirus ... Pensieri e Riflessioni

E-mail Stampa PDF

Pensieri e Riflessioni WEBSono necessarie le parole per esprimere la tempesta di sentimenti che abbiamo dentro di noi.
È importante una testimonianza di tutto questo che sarà utile rileggere quando tutto sarà finito, perché è certo che finirà, per capire dove siamo stati e dove vogliamo andare.
Abbiamo tempo in abbondanza per riflettere. Probabilmente anche troppo. È importante non sprecarlo..

   Puoi sempre inviare i tuoi scritti e le tue riflessioni    >>> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   e/o  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

CO enrica

"Ho deciso" - Enrica Ruscelli

Mi ripeto che basta, non voglio più sentire notizie.
Quindi ho deciso.
Ogni mattina lettura del quotidiano e ... CONTINUA ...

 

CO Adriano Todaro milano

"Canzoncine e Tricolore" - Adriano Todaro

Ieri mattina sono andato ad acquistare il pane. Ho compilato l’autocertificazione in ogni sua parte, in modo diligente; ho segnato l’orario e  ... CONTINUA ...

CO silvia f disegnoArte

"Andrà tutto bene, mamma?" - i post segreti di una mamma.

 - Silvia Franzi
All'inizio l'ho presa sottogamba... Lo ammetto... Ci ho scherzato anche su... Le bambine a casa da scuola: dove le sistemo? E i compiti? ... CONTINUA ...

 

CO Mirella Redaelli parco

"Cosa vedo dalla mia finestra" - Mirella Redaelli


Ogni tanto la vita ci mette davanti a ostacoli più o meno grandi.
Anche a me è capitato. Ho sfoderato le mie armi e  ... CONTINUA ...

CO sandro t duomo tazzina

"Un Caffè dolce amaro"

Sandro Tettamanti 

Andrea è un mio cliente che ha un negozio di souvenir in Piazza Duomo a Milano.
Il 10 marzo scorso ero da lui per il solito incontro ... CONTINUA ...

 

CO Claudio Coletti mondo

 "RIFLESSIONI ... di Venerdì 16 Marzo 2020" - Claudio Coletti

Mai mi sarei mai immaginato uno scenario del genere. Se me lo avessero raccontato ci avrei creduo solo in parte.
Eppure ... CONTINUA ... 

CO Laura luppi miraggio

"Il miraggio" - Laura Luppi - Zahira

E se questo isolamento si rivelasse in parte la nostra cura?
La cura da un consumismo smoderato, da un inquinamento senza freni  ... CONTINUA ...

 

CO Mariella Scuratti respiro

"Quando si fa sera....lo yoga nel  respiro" - Mariella Scuratti

O RESPIRO TU SAI TUTTO DI ME

... CONTINUA ...

 CO daniela como bulbi "I BULBI" 

 - Daniela Como

Guardo i bulbi che ho interrato in giardino a fine febbraio.
Ogni giorno al mattino  ... CONTINUA ...

 

CO Alessandra Faletti grazie

"Riflessioni" - Alessandra Faletti

Che “strano” questo periodo! Mi ritrovo spesso a riflettere, ad aver paura, a sperare, a pensare

...CONTINUA ...

CO rosaria daietti sun"Siamo in piena Pandemia" - Rosaria D'Aietti

Quando è cominciata? Metà febbraio?Il 23 febbraio c'era in programma il Carnevale con ArciNova e la Curiera. L'avviso di dover rinunciare alla manifestazione era arrivato la mattina   ... CONTINUA ...

 

CO viola dodaro profilo chat

"Giorno dopo giorno" - Viola Dodaro

Non so dire con precisione quanti giorni siano trascorsi, almeno a questa cifra ho scelto di non guardare. Quel che so è che  ... CONTINUA ...

 

CO giulia lanzoni spiaggia

"Un bel sogno"  - Giulia Lanzoni

Questa notte ho fatto un bel sogno, che quasi vien voglia di raccontare a tutti, quelli interessati ovviamente ... CONTINUA ...

 

CO dolres pasqualini paura

"HO PAURA!" - Dolores Pasqualini

Da quando è iniziata questa brutta storia, il pensiero di stare chiusa in casa mi metteva ansia.
Per passare il tempo ... CONTINUA ...

CO Mascia Cornelli come stai 2

“Ciao come stai? “ - Mascia Cornelli

Ecco la domanda che ogni giorno mi sento dire.
Quando è stata l’ultima volta che l’avevo sentita?
Quante parole si “sprecano” ogni giorno e quante ... CONTINUA ...

     

 

 

 

 

  

 

 

   

...... 

 CO Stefania Rasconi rinascita

"COME UNA NASCITA" - Stefania Rasconi

Mi piace leggere in questo evento che segnerà la storia degli esseri umani, una splendida metafora, quella della Nascita ... CONTINUA ...

 

CO Niovis copertina

#Hayquereflexionar# - Niovis Soto 

Sono Ballerina ed Insegnante di Ballo ... e il COVID-19 infettta e influisce sul mio lavoro.
Hanno cancellato tutti i ...

... CONTINUA ...

 

 CO Maria stella strada

 "Ne usciremo" - Maria Stella Schenatti

Un virus che corona le incertezze della nostra società...

... CONTINUA ...

 CO Simone Luchessa question... e il "dopo"?Simone Luchessa

Per l’ ”oggi” le paure sono quelle di tutti.
Ci sono quelle private, con il pensiero che va ai genitori anziani e già “acciaccati” che per fortuna al momento...

... CONTINUA ...

 

 CO Angela Bertasi primavera

  "Sperando al domani"  - Angela Bertasi 

Domenica 15 marzo 2020 (otto giorni dopo le restrizioni... in quarantena) Attesa... vivere tutto come sospesi, in attesa ... CONTINUA ...

 CO walter piazza

"Torneremo a ballare" - Walter Seregni

Mi ricordo bene quella Domenica … era il 23 Febbraio e doveva essere una Domenica di festa, Il Carnevale con le torte, i carri, la musica, i balli e le mascherine.

... CONTINUA ...

 

 

 CO Marisa Severgnini mani

"Tre settimane …" - Marisa Severgnini 

Ogni momento è prezioso per tutti, ma per gli anziani lo è di più.  Lei aspettava i nostri due giorni insieme per non sentire la mancanza nei giorni successivi ... CONTINUA ...

 Clicca QUI per continuare a leggere ...    
 I NUOVI CONTRIBUTI DI    
 APRILE ... CONTINUA ...   ......  
     ci trovi anche in facebook...
     

 

https://www.facebook.com/ArciNovaEnricoRossi/

 

Buona Pasqua da tutti noi - #distantimauniti

E-mail Stampa PDF

resistenzavirale iorestoacasa logo min rLa Pasqua e le feste ci riconducono alle gioie dello stare insieme, attorno ad una tavola imbandita a festa, alle gite primaverili, alle grigliate ... mai da soli, sempre in compagnia.
Nel nostro piccolo abbiamo cercato di ritrovarci, in quello che ormai è diventato un appuntamento che, ogni domenica ci richiama al nostro "abbraccio virtuale".
Speriamo che per tutti possa essere stata una giornata serena, in queste settimane così assurde e inimmaginabili ... sappiamo che per molti purtroppo non è stato così, per molti queste giornate sono fatte di sofferenza, soli in una stanza, soli in un letto.
A loro andrà sempre il nostro ultimo pensiero, nell'attesa di un "futuro migliore", fatto da persone che credono in un "futuro migliore".
Vi pensiamo sempre e siete nei nostri cuori.
Buona Pasqua da tutti noi di ARCI!!
#andratuttobene, #iorestoacasa, #restiamoumani, #uniticelafaremo, #distantimauniti

page pasqua 12 04 20 4 page pasqua 12 04 20 5
page pasqua 12 04 20 6 page pasqua 12 04 20 1
page pasqua 12 04 20 2 page pasqua 12 04 20 3

 Pasqua 2020 video FB

GUARDA IL VIDEO

... in FACEBOOK ...

Sarà sicuramente una Pasqua che non dimenticheremo

Abbiamo sempre vissuto questa giornata come simbolo di rinascita, di nuova vita.
Pasqua 2020 FBCi aiuta a pensarlo la primavera, la temperatura che si fa piacevole, il verde delle piante che si stanno risvegliando, i primi fiori che occhieggiano in mezzo ai prati, nei giardini.
E quest’anno la primavera è davvero strepitosa.
Nonostante questa atmosfera così “pasquale” dovremo trascorrere la giornata rigorosamente tra le mura di casa. Rigorosamente in famiglia. O meglio, felicemente in famiglia.

Speriamo che per tutti possa essere un momento di serenità in queste settimane così assurde e surreali.

Vogliamo anche allargare i confini di questa Pasqua e volare alto, come quella colomba che annunciò a Noè, con un ramoscello di ulivo, che la tempesta era finita, che si poteva lasciare l’arca e tornare a terra. 

 

 Speriamo che manchi ancora poco a che la colomba possa alzarsi in volo e darci l’annuncio che si può tornare a vivere la nostra vita.
Sarà probabilmente per lungo tempo una vita in “regime di semilibertà”, ma saremo ugualmente felici di uscire per cercare di ritrovare almeno un po’ della nostra normalità.
Vogliamo anche ricordare la colomba come simbolo di pace. In questi giorni anche gli echi delle guerre sembrano farsi sentire meno forti. Non è che le cose siamo cambiate.
Sono solo li, sospese.
Speriamo di vedere presto alzarsi in volo una colomba che annunci finalmente i segni di un mondo pacificato.

So che è una illusione ma faremo sempre del nostro meglio perché possa avvenire.
Insomma, ci piacerebbe un mondo pieno di colombe, un uccello simbolico per i credenti e per i non credenti. Ma per tutti simbolo di pace, di ritorno alla vita.
Vorremmo condividere con voi, come ormai facciamo da alcune settimane, un momento della giornata pasquale.
Lo vorremmo fare con una cartolina da ciascuno di voi.
La vostra immagine insieme ad un simbolo pasquale.
Quello che volete.

Va bene anche un bel biglietto BUONA PASQUA  o un calice alzato.
Sarà l’occasione per lo scambio di un grande abbraccio e un grande augurio.

Vi pensiamo sempre e siete nei nostri cuori.
Buona Pasqua da tutti noi di ARCI!!
#iorestoacasa, #uniticelafaremo, #distantimauniti

 
Pagina 1 di 80
You are here: Home